Elettrodotto, via alla demolizione. Ecco le modifiche alla viabilità

L’intervento durerà 30 giorni. Prevista la rimozione. di due chilometri di tralicci. Cambia la circolazione.

Elettrodotto, via alla demolizione. Ecco le modifiche alla viabilità

Elettrodotto, via alla demolizione. Ecco le modifiche alla viabilità

Via i tralicci dallo ‘skyline’. Terna ha avviato infatti ieri la demolizione del tratto dell’elettrodotto a 132 kV "Calenzano-Sodo" che si snoda sul territorio di Sesto Fiorentino nell’area a sud di via Pasolini e via di Rimaggio. L’intervento, che durerà circa 30 giorni, prevede la rimozione di oltre 2 chilometri di linee elettriche aeree, per un totale di 10 tralicci e circa 7 ettari di territorio liberati dalle infrastrutture esistenti. La rimozione dei sostegni è stata possibile grazie alla realizzazione, da parte di Terna, di due nuovi collegamenti in cavo interrato lunghi complessivamente 3 chilometri e funzionali alla connessione alla rete elettrica nazionale della Cabina Primaria "Università" di proprietà del distributore locale.

In particolare, il nuovo assetto consentirà di aumentare la magliatura della rete e di migliorare l’affidabilità, la sicurezza e l’efficienza del servizio di trasmissione dell’energia nella zona sud-est sestese, area densamente abitata dove sorge anche il Polo Scientifico universitario.

I lavori in ponte saranno decisamente d’impatto, ma Terna e il Comune di Sesto hanno condiviso un piano di lavoro con l’obiettivo dichiarato di minimizzare gli impatti sulla viabilità nei tratti stradali coinvolti dalle demolizioni. Le modifiche alla circolazione interesseranno prevalentemente le intersezioni e la viabilità pedonale e ciclabile a sud di via Pasolini: dalle 8 alle 18 di oggi, ad esempio, sarà chiuso al transito il tratto di pista ciclabile sterrata compreso tra via del Pontelungo e via del Lungo Gavine. Dalle 20 di venerdì 17 alle 20 di domenica 19 sarà poi in vigore il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli nei parcheggi pubblici adiacenti via di Rimaggio nel tratto compreso tra il civico 195 e il civico 213, su entrambi i lati di via di Rimaggio tra il civico 195 e il civico 213 e tra il 192 e il 194.

Sarà inoltre chiuso al traffico il braccio esterno della rotatoria di collegamento tra via dell’Osmannoro e via Pasolini. Il progetto di interramento dell’elettrodotto nel tratto è annoso: deriva infatti da una convenzione firmata tra Comune di Sesto, Rfi e Terna nel novembre 2011 dopo che l’intervento non era stato realizzato.

Sandra Nistri

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro