Vigili del fuoco (foto archivio)
Vigili del fuoco (foto archivio)

Calenzano (Firenze), 9 ottobre 2018 - Evacuato per circa un’ora e mezza, ieri pomeriggio, il Centro commerciale Il Parco con l’ipermercato Carrefour a Calenzano. A far scattare il provvedimento, intorno alle 19, sarebbe stata, secondo i primi accertamenti e le testimonianze, una sostanza presente nell’aria, ancora non identificata con certezza, che avrebbe provocato malori e problemi respiratori ad alcuni clienti e dipendenti.

Diverse persone avrebbero iniziato ad avvertire bruciori alla gola, difficoltà di respirazione e a tossire. Il problema più serio però si sarebbe verificato per una commessa di un negozio del centro commerciale: una donna di 34 anni, fra l’altro in stato interessante, che avrebbe accusato un problema respiratorio. Poco dopo le 19,20 è arrivata una ambulanza, inviata dal 118 in codice giallo, che ha soccorso la signora trasportandola al Pronto soccorso di Careggi. Dopo che si sono verificati i primi problemi è stato diffuso un annuncio che invitava i clienti a uscire: visto l’orario, pur in un giorno feriale, erano in molti all’interno. Tutti, dopo avere lasciato la spesa nei carrelli, hanno guadagnato velocemente l’uscita. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e i carabinieri della Compagnia di Signa che dovranno ora indagare per scoprire l’origine della sostanza che ha innescato i malori.