Pazza estate: pioggia e maltempo hanno flagellato le spiagge (Foto Petrangeli)
Pazza estate: pioggia e maltempo hanno flagellato le spiagge (Foto Petrangeli)

Firenze, 14 luglio 2019 - Lunedì 15 luglio sarà una giornata di maltempo soprattutto al Nord-Ovest e sul Tirreno centro-settentrionale, con nubifragi e forti temporali su Piemonte, Liguria, Ovest Lombardia, Ovest Emilia e medio-alta Toscana: dagli ultimi aggiornamenti modellistici, non sono da escludere anche locali criticità di carattere idrogeologico per precipitazioni intense e persistenti in particolare sulla zona dell'Isola d'Elba e del Livornese, così come sulle zone pedemontane di Piemonte e Lombardia e sulle aree appenniniche della Liguria: in queste zone saranno infatti possibili accumuli pluviometrici localmente superiori ai 100-150 millimetri in 18-24 ore.

La perturbazione si sposterà rapidamente verso Sud, causando ancora rovesci e temporali sulle regioni meridionali nel corso di martedì, con ampie schiarite invece al Centro-Nord insieme ad un generale rialzo delle temperature pomeridiane, dopo una mattinata piuttosto fresca (minime fino a 13-15°C in Val Padana); mercoledì bel tempo quasi ovunque, ma giovedì saranno possibili nuovi temporali al Nord, specie su Alpi, Prealpi e alte pianure.

In Toscana scatta l'allerta arancione per forti temporali (- LEGGI L'ARTICOLO)