Trovato a San Marino il tesoro da milioni di euro della escort (foto d'archivio)
Trovato a San Marino il tesoro da milioni di euro della escort (foto d'archivio)

Arezzo, 6 novembre 2019 - Gli aretini, il sesso, internet. È un’indagine molto circostanziata quella che lega questi tre elementi e a stilarla è il sito ’Escort Advisor’. Ora, per inquadrare i termini della questione è necessario spiegare di cosa stiamo parlando, anche se a giudicare dai dati – che parlano di quasi ventimila accessi dall’inizio dell’anno a ora – probabilmente sono in tanti a sapere di cosa si tratta. Il sito in questione funziona come trip advisor: si cerca una escort, la si incontra, e poi si valuta la prestazione, un po’ come succede con i ristoranti.

Il sito è attivo da circa cinque anni e ha collezionato fin da subito un boom di contatti, pare trenta milioni di accessi soltanto nel primo anno. Adesso i gestori hanno analizzato nel dettaglio i dati riguardanti le varie province, tra cui anche Arezzo, fornendo un quadro molto interessante circa le abitudini sessuali di casa nostra. Il dato che balza all’occhio è quello degli accessi: gli utenti unici dal solo comune di Arezzo sono stati più di 19.803 dall’inizio dell’anno.

Il che vuol dire che, togliendo i bambini e, per convenzione, le donne – anche se qui si aprirebbe un altro fronte – vorrebbe da dire, a spanne, che un maschio aretino su due ha visitato il sito. Attenzione: si parla di accessi. Non significa, cioè, che 19803 persone in questo anno abbiano poi contattato effettivamente le escort presenti sul sito e le abbiano incontrate.

Significa, semplicemente, che circa ventimila aretini hanno curiosato tra quelle pagine. Il capoluogo guida nettamente la classifica provinciale, basti pensare che al secondo e terzo posto ci sono Montevarchi e San Giovanni ma con bel altri numeri: 2.187 la prima e 1.093 la seconda.

Per quanto riguarda le fasce d’età, gli utenti che hanno un’età compresa tra i 18-24 anni sono il 6% contro una media nazionale del 7%; tra i 25-34 anni sono il 22%, anche qui al di sotto della media nazionale del 28%; gli utenti tra i 35-44 anni sono il 26%, la media nazionale è del 28.

Nelle fasce d’età più adulte la media nazionale viene regolarmente superata: gli utenti tra i 45-54 anni sono il 27%, contro il 22, tra i 55-64 anni il 12% , la media nazionale è del 9%, mentre gli over 65 sono il 7% degli utenti contro la media italiana del 6%. L’indagine di Escort Advisor rivela anche un altro tipo di curiosità: la maggior parte delle escort operanti ad Arezzo è di origine brasiliana, il 32%.

Al contrario, nel resto d’Italia le escort italiane sono la maggioranza relativa, circa il 25%. Ad Arezzo le italiane sono circa l’8%. La tecnologia, insomma, ci fornisce un quadro interessante del mondo reale analizzando quello virtuale. Un dato emerge con chiarezza: almeno la curiosità, intorno al tema sesso, non viene mai meno.