Studenti del Vegni vittorioso con i loro insegnanti

Cortona, 11 settembre 2018  -  E' loro il primo posto nella gara nazionale “Cuochi di Classe” di scena ad Argenta, comune ferrarese che da 61anni organizza con successo la fiera enogastronomica “Oro D’Argenta”

Sul gradino più alto del podio sono saliti i giovani e talentuosi studenti dell’Istituto alberghiero Angelo Vegni delle Capezzine di Cortona unica scuola, tra l’altro, a tenere alto il nome della Regione Toscana e della sua cucina. Si sono dovuti contendere il successo con altre agguerrite squadre provenienti da importanti istituti alberghieri d’Italia (Sardegna, Sicilia, Lazio, Piemonte, Emilia Romagna).

La vittoria porta la firma dei ragazzi Elena Ricci, Thomas Meoni, Sahil Bagga e Sara Sergenti che sono stati seguiti passo passo dai docenti Shady Hasbun e Monica Cimino oltre che dalla dirigente Silvana Delaimo. Hanno presentato il piatto “Fagottini di anguilla all’aglione” che è stato premiato per la sua originalità. “Un piatto ben concepito e altrettanto ben realizzato – si spiega nelle motivazioni -  sintesi efficace ed originale del tema proposto e cioè l’incontro fra la cultura gastronomica del territorio di Argenta e quella propria di ciascuna delle regioni di origine delle scuole”. E ancora la motivazione per l’ulteriore riconoscimento recita: “L’anguilla e il ravaggiolo come elementi portanti, l’involucro di pasta ‘tenace’ secondo l’usanza toscana, la calibrata nota di acidità del pomodoro, il misurato ma decisivo contributo dell’aglione. Equilibrio esemplare fra sapori incisivi in un piatto che la giuria ha unanimemente valutato al di sopra di tutti gli altri presentati”.

“E’ stato un bellissimo lavoro di squadra”, ha commentato con grande soddisfazione lo chef e docente Shady Hasbun che tra l’altro è appena stato scelto come berretto bianco per il programma di mamma Rai La prova del Cuoco. “Abbiamo creato un piatto in cui hanno fatto la differenza i nostri prodotti del territorio. Per questo ringrazio la fattoria Bistecca e Ilaria Salvadori per il formaggio ravaggiolo che è stato un elemento vincente tra gli ingredienti, oltre all’olio prodotto dall’Istituto Vegni e l’aglione sapientemente scelto dal professor Tremori a cui dobbiamo un rilancio importante di questo prodotto della nostra terra e la professoressa Anna Migliacci”.

I ragazzi hanno vinto la possibilità di andare a proporre il piatto che hanno presentato ad Argenta in un cooking show speciale al festival del Cous Cous Fest in programma a San Vito Lo Capo dal 21 al 30 settembre Una vetrina internazionale non di poco conto che porta ancora il nome della scuola e di Cortona in alto.

“Parteciperò all’evento siciliano anche in prima persona visto che sarò impegnato in una gara internazionale di cous cous – racconta ancora Chef Shady, ma sono doppiamente contento di poter volare in Sicilia accompagnato da questi giovani e promettenti ragazzi dell’Istituto alberghiero”.