Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
25 mag 2022

Il prof di teoria politica internazionale alla conferenza sotto le logge

Appuntamento al Teatro. Signorelli con Richard Ned. Lebow che insegna al King’s. College di Londra

25 mag 2022
Ned Lebow, professore di teoria politica internazionale al King’s College
Ned Lebow, professore di teoria politica internazionale al King’s College
Ned Lebow, professore di teoria politica internazionale al King’s College
Ned Lebow, professore di teoria politica internazionale al King’s College
Ned Lebow, professore di teoria politica internazionale al King’s College
Ned Lebow, professore di teoria politica internazionale al King’s College

CORTONA

"Ucraina: la guerra continua?". È il titolo della conferenza in programma oggi a Cortona alle ore 18,30 sotto alle logge del Teatro Signorelli. Ad affronatre il tema di grande attualità sarà Richard Ned Lebow, professore di teoria politica internazionale al King’s College di Londra e Bye Fellow al Pembroke College dell’Università di Cambridge. Lebow in passato ha anche tenuto corsi di scienze politiche, relazioni internazionali, psicologia politica, teoria politica in varie università degli Usa e d’Europa. Durante la sua carriera ha pubblicato oltre 40 volumi. Da tempo risiede a Cortona e si diletta con la letteratura, sta, infatti, scrivendo il suo primo romanzo. L’iniziativa è promossa e organizzata da "Il Pungiglione", gruppo di opinione cortonese e dal centro di aggregazione "Factory Dardano 44".

"L’intento – spiegano gli organizzatori – è quello di fornire elementi di conoscenza ulteriori su un tema di così grande impatto storico, politico e pure emotivo, quale la guerra in Ucraina. Durante la conferenza saranno approfonditi gli aspetti relativi alla psicologia politica che emerge nella vicenda ucraina e come essa si colloca nell’ambito dei principi che regolano le relazioni internazionali. Saranno inoltre esaminate le varie opzioni dell’attuale scenario che possono condurre ad una conclusione della guerra". Al termine della relazione del professor Lebow il pubblico potrà anche porre domande sui temi trattati.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?