Gubbio, 16 ottobre 2017 - E' un Gubbio da applausi quello che vince in casa contro il Fano per 3-2. Una grande prova quella degli umbri, che prima vanno in vantaggio due a zero e poi subiscono la rimonta del Fano. Ci pensa però Kalombo al 76' a mettere la zampata vincente, quella che porta i tre punti ai rossoblù. Gubbio scatenato all'inizio, con Marchi che segna due gol in un quarto d'ora, tra il 1' e il 15'. Poi appunto la rimonta con Germinale e Torelli. Quindi Kalombo, ben imbeccato da Casiraghi. Un Gubbio che trionfa anche grazie a Pagliari: due vittorie e un pareggio nella sua gestione. Piace la solidità della formazione eugubina, che non ha mollato mai e si aggiudica tre ottimi punti. Che le danno un po' di respiro, anche se gli umbri rimangono quartultimi in classifica nel gruppo B della serie C.

Il tabellino

Gubbio-Fano 3-2

Gubbio (4-4-2): Volpe; Kalombo, Burzigotti, Dierna, Lo Porto; De Silvestro (82′ Paramatti), Giacomarro, Ricci, Cazzola (57′ Ciccone); Casiraghi (90′ Libertazzi), Marchi. All. Pagliari.

Fano (4-3-1-2): Miori; Camilloni, Lanini, Ferrani, Masetti (82′ Melandri); Eklu (46′ Torelli), Capellupo (90′ Varano), Lazzeri; Filippini; Fioretti, Germinale. All Cuttone.

Arbitro: Zingarelli di Siena (Micaroni-Di Giacinto)

Marcatori: 1' e 14' r. Marchi, 76' Kalombo (G); 33' Germinale, 51' Torelli (F)