Pistoia, 6 febbraio 2018 - La Endiasfalti Agliana espugna il campo del Bama Altopascio trionfando 71-61 in trasferta. Un successo importante non solo perché si tratta del quarto nelle ultime cinque uscite, ma perché permette di staccare i rosablù in classifica e mantenersi saldi ed in solitaria all'ottavo posto. Grande prova di squadra da parte della Endiasfalti Agliana (dalla panchina arrivano ben 26 punti), che dopo un inizio in chiaro-scuro apre al 16' un parziale di 16-1 che fa uscire Altopascio dai giochi. Nonostante la 3-2 di coach Romani, i neroverdi martellano da fuori con Bargiacchi e Limberti prima e con Bogani poi e se al 16' il Bama era avanti 26-24, al 22' la situazione è completamente capovolta, 27-40. I neroverdi spingono sull'acceleratore trovando il +18 a inizio quarta frazione e fronteggiano la rimonta dei padroni di casa. Sfiora la doppia doppia Bogani, con 18 punti e 9 rimbalzi, altrettanti punti per Rossi e 13 per Zaccariello. Sono usciti per 5 falli Rossi e Cavicchi per gli ospiti e Siena e Ghiaré per i padroni di casa, mentre per infortunio Meucci (Altopascio) e Belotti (Agliana). A questo proposito il club neroverde ha diramato un comunicato ufficiale: " La ASD Pallacanestro Agliana 2000 comunica che Tommaso Belotti ha riportato una frattura al setto nasale al termine della gara contro Nuovo Basket Altopascio. Solo 2'18" in campo per la guardia neroverde, costretta ad uscire dopo uno scontro di gioco già a inizio secondo quarto. Come evidenziato dalla visita specialistica, non ci sarà bisogno di un'operazione ma sarà necessario osservare una settimana di stop agonistico. Al suo giocatore, la ASD Pallacanestro Agliana 2000 fa i migliori auguri di pronta guarigione".

Altopascio: Ghiaré 5, Azzolini, Pellicciotti, Fiorindi 8, Orsini 18, Lorenzi 4, Canciello 8, Cappa 12, Poggetti, Bini Enabulele 2, Meucci 4, Siena. All.re Romani Agliana: Zaccariello 13, De Leonardo 3, Bogani 18, Rossi 18, Bargiacchi 7, Belotti, Limberti 6, Razzoli, Mancini, Nieri 3, Arceni, Cavicchi 3. All.re Bertini Parziali: 17-15, 26-35, 39-57 Arbitri: Emanuele Orlandini e Gabriele Toscano