MASSA MARTANA 0 NARNESE 0 MASSA MARTANA (4-4-2) Pernini 6; M. Angeli 6,5, Alabastri 6,5, Mechetti 6,5, Francescangeli 6,5; Venturi 6, De Santis 6, Mignone 6,(48’st Prudenzi sv ), Vichi 6,5; Manni 6,(38’st Ferrante sv), Gesuele 6. A disp.: Finestra, Monesi, Antonelli, Bertoldi, Monaco, Bietolini, Santini. All.: Proietti. NARNESE (4-3-1-2) Cunzi 6; Tancini 6, Ponti 6,5,...

MASSA MARTANA

0

NARNESE

0

MASSA MARTANA (4-4-2) Pernini 6; M. Angeli 6,5, Alabastri 6,5, Mechetti 6,5, Francescangeli 6,5; Venturi 6, De Santis 6, Mignone 6,(48’st Prudenzi sv ), Vichi 6,5; Manni 6,(38’st Ferrante sv), Gesuele 6. A disp.: Finestra, Monesi, Antonelli, Bertoldi, Monaco, Bietolini, Santini. All.: Proietti.

NARNESE (4-3-1-2) Cunzi 6; Tancini 6, Ponti 6,5, Gaggiotti 6,5, N. Grifoni 6; Petrini 6, Silveri 6,5, Leonardi 6,5;(9’st Colangelo 6), Bagnato 6,5;(26’st Raggi 6), Quondam 6, Rocchi 6. A disp.: Squadroni, Pinsaglia, Paoloni, Mora, P. Grifoni, Filipponi, Cissokho. All.: Sabatini.

ARBITRO: Bartolucci di Città di Castello. (Servili - Proietti).

NOTE: Spettatori 100 circa. Ammoniti: 29’pt Tancini, 46’st Petrini, (N), 31’st Mignone, (M). Recupero: pt 1’ st 3’

MASSA MARTANA – Un punto che serve più al Massa che alla Narnese. I rossoblù di Sabatini scivolano infatti al terzo posto. Al 15’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo in favore dei massetani battuto da Vichi, Cunzi non trattiene la sfera e Gesuele la mette in rete, ma l’arbitro ravvede un fallo sul portiere e annulla il gol. La replica della Narnese al minuto 35, quando Bagnato in modo plastico si inventa un assist in area per Rocchi, ma al momento della conclusione viene murato dalla difesa massetana. In chiave offensiva non succede più nulla fino al doppio fischio finale. Alla ripresa è il 52’ quando Francescangeli propizia la conclusione di Venturi che chiama Cunzi alla deviazione in angolo. Al 56’ risponde la Narnese con un tiro di Quondam fuori dallo specchio della porta, ma in questa occasione i ternani chiedevano un fallo proprio sull’attaccante degli ospiti al limite dell’area. Certo è che il terreno di gioco non aiuta entrambe le squadre, come al 59’, quando su una ripartenza del Massa Gesuele vede lo specchio della porta solo con Cunzi davanti, ma la conclusione finisce a lato.