Il volto cupo di Aldo Spinelli

Livorno, 5 novembre 2018 - Dopo il ko interno contro il Perugia (l'ennesimo di una stagione, fin qui, disgraziata per gli amaranto) si preannuncia un terremoto nel Livorno. Un annuncio che arriva dallo stesso presidente Aldo Spinelli intervistato da Rai Radio 1 Sport:  "Il calcio mi fa star male, quella di ieri (domenica 4 novembre, ndr) è stata l'ultima partita che ho visto. Domani mattina (martedì 6 novembre, ndr) la mia famiglia uscirà definitivamente dal mondo del calcio".

Questo l'annuncio shock di Spinelli, anche se va ricordato che nella lunga gestione Spinelli alla guida del Livorno, questo tipo di annunci è stato fatto più volte. "Nomineremo un commissario che cercherà di condurre la società dove deve andare, ci penserà il sindaco della città - ha detto Spinelli- Io e la mia famiglia non ce la sentiamo più di andare avanti, non si tratta solo di un discorso economico. Non riesco più a vedere certe cose in campo, domattina ci saranno le mie dimissioni e quelle di mio figlio, non prenderò nessuna decisione in merito alla guida tecnica, ci penserà chi arriverà dopo di me".