Giancarlo Cecchini, già tecnico del San Marcello ai tempi della B
Giancarlo Cecchini, già tecnico del San Marcello ai tempi della B

Pistoia, 7 novembre 2018 - Subito un tentativo di fuga. Due squadre al comando. La seconda giornata di andata della regular season del campionato femminile di Prima Divisione Territoriale Appennino Toscano, ha visto una formazione pistoiese e una lucchese restare a punteggio pieno. Si tratta del favoritissimo Appennino Pistoiese Volley di San Marcello Pistoiese, guidato dall’esperto Giancarlo Cecchini, e del Barga: la compagine montana ha espugnato col punteggio di 3-0 il campo di Borgo a Mozzano, ove gioca la Pallavolo Valdiserchio; quella lucchese ha violato, per 3-1, il terreno da gioco del Progetto Volley Bottegone del trainer Formigli.

Curiosità: si è stabilito un record, almeno a livello di Prima Divisione “gentil sesso”, perché il primo set è terminato 38-36 in favore del Barga. È stata… una maratona. Questi gli altri risultati del 2° turno: Upv Buggiano – Vigili del fuoco Mazzoni Pistoia 2-3, Volley Aglianese – Blu Volley Quarrata 3-0 e Pallavolo Garfagnana – Pallavolo Monsummano 1-3. Per una classifica che vede in testa, appunto, Appennino Pistoiese e Barga con 6 punti, davanti a Buggiano 4, Bottegone, Valdiserchio, Aglianese e Monsummano 3, Mazzoni 2, Garfagnana, Quarrata e Casalguidi (che riposava) 0. Nell’altro girone, nel quale è presente soltanto una équipe pistoiese, una seconda Mazzoni, nuovo k.o. per le biancorosse.

Gianluca Barni