Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Nazionale, via al conto alla rovescia Ascheri: "Grande evento per la città"

Cresce l’attesa per le due amichevoli che la nazionale femminile di pallavolo disputerà al Palaestra venerdì 20 e lunedì 23 maggio. La squadra campione d’Europa in carica sfiderà nell’impianto di viale Sclavo prima la Croazia, poi la Bulgaria. Guglielmo Ascheri (nella foto) , professionista di marketing sportivo, sottolinea l’importanza dell’evento: "La vendita procede molto bene, c’è una grande risposta da parte delle società sportive del comune, della provincia e di quelle limitrofe - ha detto Ascheri -, l’invito che rinnoviamo è quello di partecipare, di far sì che ci sia un palazzetto pieno, gremito, che saluti la nazionale femminile che per la prima volta viene a Siena. Vogliamo un evento che dia lustro alla città per questa occasione, speriamo la prima di tante, in cui la nazionale senior, ma anche le giovanili possano venire ad allenarsi e a giocare nel nostro palasport".

L’obiettivo dichiarato è quello di allargare la cerchia di manifestazioni con Siena protagonista: "L’obiettivo è di poter organizzare una pluralità di eventi. Siena ha tutte le caratteristiche di poterlo fare - ha assicurato Ascheri -. Far diventare Siena un luogo in cui poter ospitare anche questo tipo di eventi sportivi, con la Fipav abbiamo iniziato un discorso per un programma che possa prevedere di ospitare nell’autunno-inverno anche raduni nazionali di squadre giovanili, far sì che Siena possa essere un luogo di richiamo per questo tipo di ospitate. L’interesse c’è, il movimento c’è ed è reattivo. Vogliamo cercare di mettere a frutto tutte le potenzialità del movimento pallavolistico".

Pallavolo ma anche basket, e altri sport: "Certamente. Come anticipato dall’assessore Benini si sta ragionando per far sì che da settembre quando il palazzetto passerà sotto la gestione comunale lo stesso possa essere aperto a più eventi, anche di altri sport. Sicuramente nel breve non sarà una cosa facile ma nel futuro magari proprio grazie all’interesse che ha mostrato adesso la federazione pallavolo potremo coinvolgere anche altre federazioni". Coinvolte nelle iniziative a corredo di Italia-Croazia e Italia-Bulgaria le società sportive del territorio, l’Università di Siena, l’Unistrasi, le contrade. La vendita dei biglietti è attiva online sul circuito ciao ticket.

Stefano Salvadori

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?