COLLIGIANA 3 TUTTOCUOIO 1 COLLIGIANA: Chiarugi, Doda, Piochi (28’ st Gambassi), Ciardini, Tognarelli, Pietrobattista (C), Torricelli (35’ st Cito), Silvestri, Napoli (42’ st Mugnai), Calamassi (47’ st Logi), Milanesi (21’ st Cianciolo). Panchina: Bacciottini, Di Leo, Sitzia, Trotta. All. Molfese. TUTTOCUOIO: Muscas, Deligio (33’ st Ruggiero), Bertolucci, Vittorini, Rodriguez, Fino (C) (40’ st Chiti), Franzini, Puviani, Agudiak, Wagner, Azzinari (1’...

COLLIGIANA

3

TUTTOCUOIO

1

COLLIGIANA: Chiarugi, Doda, Piochi (28’ st Gambassi), Ciardini, Tognarelli, Pietrobattista (C), Torricelli (35’ st Cito), Silvestri, Napoli (42’ st Mugnai), Calamassi (47’ st Logi), Milanesi (21’ st Cianciolo).

Panchina: Bacciottini, Di Leo, Sitzia, Trotta. All. Molfese.

TUTTOCUOIO: Muscas, Deligio (33’ st Ruggiero), Bertolucci, Vittorini, Rodriguez, Fino (C) (40’ st Chiti), Franzini, Puviani, Agudiak, Wagner, Azzinari (1’ st Lazzarini).

Panchina: Belli, Fiscella, Canale, Bartorelli, Muratore, Orlandi. All. Marmugi.

Arbitro: Federico Nannelli (Valdarno).

Reti: 4’ pt Calamassi (C), 18’ pt Napoli (C), 43’ pt Napoli (C, rig), 37’ st Agudiak (T).

Note – Angoli 5-5; ammoniti Franzini, Piochi, Puviani; recuperi 2’ pt, 4’ st.

COLLE VAL D’ELSA – Vittoria autorevole per la Colligiana (nella foto mister Molfese), che al Gino Manni batte 3-1 il Tuttocuoio grazie ad un primo tempo sontuoso. Pronti, via ed è subito vantaggio della Colligiana: dopo appena quattro minuti Calamassi calcia un angolo a rientrare verso la porta avversaria, Muscas smanaccia il pallone che rimbalza oltre la linea. Il Tuttocuoio prova a reagire, ma la Colligiana sembra in grado di contenere la pressione, pur arretrando progressivamente il proprio baricentro. Gli ospiti però si espongono al contropiede, e al 18’ vengono puniti per la seconda volta: percussione centrale insistita di Calamassi, apertura a destra per Torricelli, cross al centro e imperioso colpo di testa di Napoli. Ora il Tuttocuoio appare in difficoltà, e la Colligiana continua a premere: al 43’ Vittorini è costretto a stendere Napoli in area. L’arbitro indica il dischetto, e lo stesso centravanti sigla il 3-0.

Nonostante il risultato, gli ospiti tornano in campo decisi a rimontare, e chiudono a lungo la Colligiana nella sua trequarti, ma l squadra biancorossa amministra bene la situazione, e il lavoro di Chiarugi va poco oltre l’ordinaria amministrazione. Al 32’ Torricelli in percussione solitaria sfonda la difesa del Tuttocuoio, ma poi spreca malamente sul portiere il possibile 4-0. E per la intramontabile regola del gol sbagliato-gol subito, al 37’ il Tuttocuoio accorcia le distanze con un pallonetto di Agudiak. Troppo poco e troppo tardi: il risultato non cambia più fino al fischio finale. Marco Brunelli