Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

Tau, più complicata la strada verso la "D"

Si complica notevolmente la strada verso la promozione diretta in serie "D" per il Tau Altopascio, dopo lo 0-0 tra Figline e Livorno al "Del Buffa". La classificam, adesso, recita: Figline punti 5, Livorno 4, Tau 1. Il match di domani, alle 17, al "Comunale" altopascese, contro i valdarnesi, assume una valenza fondamentale.

Se il Tau perde, il Figline è in "D". In caso di pareggio, la truppa di Cristiani si giocherebbe tutto allo stadio "Armando Picchi", domenica prossima e, con un clamoroso blitz, Benedetti e compagni salirebbero di categoria, escludendo proprio i labronici. Ma anche in caso di successo altopascese, diventerebbe decisiva la sfida all’Ardenza. Se sarà successo contro il Figline, Tau e Livorno si sfiderebbero appaiate a quota 4. Al blasonato club della città tirrenica basterebbe un pareggio, visto il 3-1 dell’andata, con tripletta di Vantaggiato nella partita del "Porta Elisa".

Addirittura c’è una remotissima ipotesi in cui, il Tau, pur perdendo con il Figline, passerebbe come secondo, in caso di affermazione a Livorno con tre gol di scarto. Fantacalcio o giù di lì.

E se il Tau batte il Figline e, poi, pareggia al "Picchi"? Tutte e tre finirebbero a 5 punti. Ognuna con uno scontro diretto favorevole e uno no. Decisiva, a quel punto, la differenza reti.

Massimo Stefanini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?