Coach Marco Corsolini
Coach Marco Corsolini

La Spezia, 9 luglio 2019 - In attesa della pausa estiva, le attività in casa bianconera vanno avanti nel segno delle più giovani: “Stiamo facendo giocare le ragazze delle giovanili della provincia, da Lerici, San Terenzo, Dlf, Diego Bologna e Academy, con le nostre atlete della prima squadra: un’occasione per loro, di avere anche allenamenti individuali con chi milita in serie A”.

Coach Marco Corsolini, che ha chiuso con le sue bianconere la regular season dell’ultimo campionato al primo posto, per poi vedere la formazione eliminata a sorpresa ai quarti dei play off da Civitanova Marche, non si ferma. La preparazione, con un gruppo ereditato in gran parte, dalla scorsa stagione, proseguirà fino al 20 luglio fra la palestra di Montepertico e il PalaMariotti, per poi riprendere in agosto.

La sua conferma è ufficiale?

“Manca la firma, ma possiamo dire di sì: probabilmente firmerò un contratto annuale. La mia volontà è sempre quella di restare: ho avuto altre offerte, ma scelgo ancora Spezia, soprattutto per come è finita lo scorso anno. Insomma, vogliamo riprovarci”.

I tre quinti del quintetto sono stati confermati: Packovski, Templari e Sarni saranno ancora bianconere.

“Una settimana dopo l’eliminazione contro Civitanova ci siamo visti e abbiamo deciso di fare tutto nell’ottica di tentare di nuovo, sperando di avere un po’ meno sfortuna con gli infortuni e stare insieme come prima. Tutti sono stati di parola e felicissimi di rimanere”.

Cosa ti ha detto il presidente Armani?

“Era molto contento del campionato, del clima e dell’ambiente: è stata una bella stagione con risultati molto buoni. Non è semplicissimo trovarsi così bene. Peccato solo per la sfortuna”.

Come procede il mercato?

"Oltre alle conferme, è arrivata Diene (ala-pivot, ndr), primo acquisto reale; probabilmente prenderemo anche Salvestrini, un 3 in arrivo da Lucca (A1) alla ricerca di maggior minutaggio, e due lunghe di 16 anni, molto giovani ma promettenti: si tratta di Moretti e Meriggi, due 4-5 da Reggio Emilia e Livorno”.

Ci possiamo aspettare un grosso nome?

“Lo escludo: il mercato è praticamente finito. Spenderemo meno di tanta gente, ma meglio”.

Per quanto riguarda lo staff, anche per il prossimo campionato sarà affiancato da Giulia Zampieri?

“Esatto: è stata riconfermata e posso solo dire che è stata un aiuto fantastico”.

Chiara Tenca