L'allenatore viola Stefano Pioli durante Fiorentina-Empoli
L'allenatore viola Stefano Pioli durante Fiorentina-Empoli

Firenze, 16 dicembre 2018 - Finalmente il tecnico viola Stefano Pioli può commentare una vittoria della Fiorentina e a fine partita non nasconde la sua giusta soddisfazione: "E' una vittoria importante, la testa dei giocatori cominciava a diventare pesante. Questa vittoria ci mancava, è stata una gara difficile ma con sacrificio, determinazione e qualità abbiamo vinto meritatamente".

Un successo che mancava dalla gara con l'Atalanta,  il 30 settembre. "Ci aiuterà dal punto di vista del morale però bisogna dare continuità a questo risultato, non abbiamo ancora vinto in trasferta ed è un peccato per le prestazioni che abbiamo fatto. Adesso abbiamo una sfida impegnativa con il Milan, dobbiamo provare a far bene - ha aggiunto ai microfoni di Radio 1 Rai - Simeone di nuovo in gol? Nella fase offensiva siamo stati pericolosi, ha fatto bene e deve continuare a farlo, ha caratteristiche giuste per essere incisivo nella manovra e determinante negli sviluppi del gioco".

Su Simeone, ai microfoni di Sky, Pioli ha commentato l'esultanza polemica del "Cholito" dopo il gol: "Preferisco altre esultanze".