Tre borseggiatori in azione. Ma i carabinieri liberi dal servizio li riconoscono e li bloccano

Una coppia di ladri ungherese e rumena è stata arrestata a Firenze per aver rubato il portafoglio a una turista tedesca. Due carabinieri li hanno bloccati e recuperato il bottino, mentre un'altra complice è riuscita a fuggire.

Tre borseggiatori in azione. Ma i carabinieri liberi dal servizio li riconoscono e li bloccano

Tre borseggiatori in azione. Ma i carabinieri liberi dal servizio li riconoscono e li bloccano

Una 57enne ungherese e un 49enne rumeno, sono stati arrestati venerdì sera con l’accusa di aver rubato il portafoglio a una turista tedesca in via Strozzi. A bloccare la coppia due carabinieri della stazione Uffizi liberi dal servizio. I militari stavano anche loro passeggiando quando hanno notato due donne e un uomo avvicinarsi allo zaino della turista. I carabinieri, subiti intervenuti, sono poi riusciti a bloccare la 57enne e il 49enne e a recuperare il portafogli. Riuscita invece a fuggire la terza persona, riconosciuta dai militari come una ungherese di 58 anni, che è stata poi denunciata.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro