Firenze, 30 novembre 2021 - "Quello che cerco adesso è solo la normalità, tornare a lavorare. Ma sono distrutta". Greta Beccaglia, la giornalista di Toscana Tv che sabato 27 novembre ha subìto molestie al termine di Empoli Fiorentina fuori dal settore ospiti viola è tronata al suo posto di lavoro come giornalista dell'emittente.

Occupandosi appunto di Fiorentina come sempre, e in particolare di Fiorentina Sampdoria, raccontando il pre partita della sfida tra i toscani e la squadra ligure. Un ritorno allo stadio Franchi che ha avuto un prologo, l'incontro con il presidente della Fiorentina Commisso.

"Abbiamo parlato e lui mi ha porto le scuse a nome della Fiorentina", ha detto Greta. Apparsa molto provata per questi giorni nei quali è stata al centro dell'attenzione mediatica. "Quello che cerco è soltanto normalità - dice - Sono stata fortunata che quello che è accaduto è successo di fronte alle telecamere, ho potuto così denunciare. Ma tante ragazze non possono farlo".