Si chiude un anno con numeri da record per le iniziative culturali di Sarzana

Sul podio il teatro degli Impavidi che ha registrato oltre 22 mila presenze e 100 giornate di apertura

Uno spettacolo al teatro degli Impavidi
Uno spettacolo al teatro degli Impavidi

Sarzana (La Spezia) 1 gennaio 2024 - La cultura ha fatto numeri straordinari a Sarzana. Il 2023 si è infatti chiuso con il record di presenze al teatro degli Impavidi che ha registrato oltre 22 mila presenze e 100 giornate di apertura risultando il primo centro di produzione teatrale della Liguria. Sono state 20 mila presenze alla Fortezza Firmafede del centro cittadino grazie ai grandi eventi e alle grandi mostre internazionali organizzate dall’amministrazione comunale come Dalì, Picasso ma anche il ritorno dopo 10 anni di assenza della Mostra Nazionale dell’Antiquariato che si è svolta nel mese di agosto in contemporanea con la tradizionale Soffitta. Il Comune ha inoltre ricevuto 330 mila euro dai bandi dedicati alla cultura aperti da Stato e Regione Liguria. Limposta i soggiorno ha portato all’ente 190 mila euro che sono stati investiti in operazione di marketing territoriale. Numeri importanti per chiudere il 2023 e pianificare una nuova stagione di iniziative e eventi.