Fiorentina, il Frosinone all’orizzonte. Belotti verso l’esordio dall’inizio. Incognite Arthur-Gonzalez

Squadra in campo oggi al Viola Park, domenica contro il Frosinone potrebbe esordire dal 1’ il Gallo, arrivato dalla Roma nell’ultimo mercato

Andrea Belotti (Foto Germogli)
Andrea Belotti (Foto Germogli)

Firenze, 6 febbraio 2024 – Seduta di allenamento con lavoro diviso in riscaldamento fisico-atletico fra campo e palestra ed esercitazioni tecnico-tattiche e possesso palla quella svolta quest'oggi dalla Fiorentina in vista del match contro il Frosinone. Il tecnico gigliato Vincenzo Italiano, che non avrà a sua disposizione lo squalificato Luca Ranieri e Kouame, impegnato in Coppa d'Africa con la Costa d'Avorio, potrebbe dover rinunciare ancora una volta ad Arthur visto che il centrocampista brasiliano sta proseguendo il suo lavoro personalizzato dopo l'affaticamento muscolare ai flessori della coscia destra accusato la scorsa settimana.

Da capire invece se potranno ricevere la loro prima convocazione stagionale Dodo e Castrovilli che da due settimane si allenano con i compagni ma che sono reduci da lunghi infortuni, mentre sono recuperati Nico Gonzalez (in dubbio però  la sua presenza dal primo minuto) e Sottil. Nella sfida in programma domenica prossima contro la formazione allenata da Eusebio Di Francesco possibile l'impiego dal 1' di Belotti in attacco come punta centrale, sulla trequarti Bonaventura a sinistra, Beltran al centro ed Ikonè a destra, mentre in difesa scontato il ritorno da titolare di Milenkovic al fianco di Martinez Quarta. Domani unica seduta di allenamento.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su