Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Settimana decisiva per le amaranto Il derby avvicina il club alla B

Sale l’attesa in vista della sfida di domenica contro il Perugia. Obiettivo sempre più concreto

Il tecnico Emiliano Testini (a sinistra) insieme al presidente Massimo Anselmi
Il tecnico Emiliano Testini (a sinistra) insieme al presidente Massimo Anselmi
Il tecnico Emiliano Testini (a sinistra) insieme al presidente Massimo Anselmi

AREZZO

Festeggiare la promozione in B a Perugia. Un sogno che potrebbe diventare realtà domenica, quando l’Acf Arezzo farà visita al Grifo per un derby che potrebbe avere un sapore ancora più speciale. Archiviato il pareggio casalingo contro il Genoa Women che ha rimandato i festeggiamenti, le amaranto si sono rimboccate le maniche e hanno ripreso il lavoro sul campo per non fallire il secondo match point a disposizione. Il traguardo, infatti, è davvero vicinissimo: dopo i risultati maturati nello scorso fine settimana, sono undici i punti di vantaggio sulle inseguitrici, un terzetto di squadre composto attualmente da Pinerolo, Azalee Solbiatese e Orobica Bergamo, che precedono proprio il Genoa con un punto in più. Il 27° turno, interamente in programma il prossimo 15 maggio alle 15,30, peraltro, prevede gli scontri diretti Genoa-Pinerolo e Orobica-Solbiatese, per cui comunque vada il novero delle concorrenti potrebbe assottigliarsi ulteriormente.

Fermo restando che il destino è tutto nelle mani, anzi nei piedi, delle amaranto, che contro la terzultima in classifica hanno una ghiotta occasione per chiudere i giochi, anche se le biancorosse sono reduci da una vittoria importantissima in chiave salvezza a Pistoia. Le ragazze guidate dal tecnico Emiliano Testini osservano oggi un giorno di riposo dopo gli allenamenti di ieri e martedì, mentre domani torneranno al centro sportivo di Ceciliano per una seduta pomeridiana prima della rifinitura di sabato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?