Arezzo, 7 dicembre 2017 - Saggi di Natale, corsi gratuiti e meeting con altre società: il mese di dicembre si presenta intenso d'attività per la Chimera Nuoto. La società aretina ha strutturato un ricco calendario di iniziative che, nelle prossime settimane, renderanno particolarmente vive le due piscine di Arezzo e di Foiano della Chiana, mettendo in vasca centinaia di nuotatori e di aspiranti nuotatori di tutte le età, dai bambini agli anziani. Il primo appuntamento sarà il tradizionale saggio di Natale che, da anni, rappresenta una festa per i bambini e i ragazzi della scuola nuoto che avranno l'occasione di confrontarsi in giochi e gare dove potranno esprimere le proprie capacità acquatiche e verificare i progressi degli ultimi mesi di allenamento. L'evento, in programma domenica 10 dicembre ad Arezzo e domenica 17 dicembre a Foiano, coinvolgerà circa quattrocento nuotatori tra i due palazzetti che, al termine della giornata, riceveranno una medaglia-ricordo. Sabato 16 dicembre, invece, si terrà la cena di fine anno dei bambini e dei genitori dei corsi di "Nuoto in famiglia", mentre il fine settimana successivo verranno premiati con un attestato tutti gli iscritti della scuola nuoto neonatale rivolta a chi ha da zero a tre anni. Un impegno particolare riguarderà gli atleti del settore agonistico che, sfruttando le festività natalizie, vivranno una doppia seduta mattutina e serale di allenamento per prepararsi agli ormai prossimi campionati regionali giovanili del 2018; questo percorso sarà arricchito mercoledì 27 dicembre da uno speciale allenamento multi-squadra che riunirà ad Arezzo circa centoventi nuotatori da tutta la Toscana e che favorirà dunque un confronto tra coetanei di più società.

A cavallo tra il vecchio e il nuovo anno, infine, la Chimera Nuoto riproporrà due eventi particolarmente apprezzati e partecipati come il corso di nuoto di Natale e il "Fitness di Natale". Il primo si configura come un regalo che la società rivolge alla città, con sei allenamenti serali completamente gratuiti dal 27 al 29 dicembre e dal 3 al 5 gennaio rivolti a bambini, ragazzi e adulti come occasione per praticare un'attività motoria in un momento di festa, per acquisire sicurezza in acqua e per apprendere le basi della disciplina. Il "Fitness di Natale", invece, propone un allenamento aperto a tutti in cui sono condensate numerose discipline del fitness in acqua con l'obiettivo di far vivere una serata di divertimento e di sport: l'iniziativa sarà il 27 dicembre ad Arezzo e il 28 dicembre a Foiano. «Gli sport acquatici - spiega Marco Magara, direttore sportivo della Chimera Nuoto, - sono particolarmente adatti al periodo invernale perché si svolgono in un ambiente riparato e riscaldato. Ormai da molti anni abbiamo scelto il mese di dicembre come occasione per intensificare l'attività e per aprire alla cittadinanza i palazzetti di Arezzo e di Foiano della Chiana, offrendo a tutti la possibilità di nuotare o di divertirsi con il fitness».