Quotidiano Nazionale logo
1 mag 2022

Retignano torna in testa in attesa del Capannori

Terza categoria: la tripletta di Landi spiana la strada contro il Trebesto. Goleada anche per il QM Massarosa. Pari in doppia rimonta per il Bargecchia

Altra tripletta per Landi del Retignano
Altra tripletta per Landi del Retignano
Altra tripletta per Landi del Retignano

È andato a dormire da nuovo primo della classe il Retignano ieri sera e lo stesso farà stasera... ma in attesa che giochi la Polisportiva Capannori in posticipo. Intanto gli stazzemesi hanno fatto il loro dovere, in un turno di campionato (il 21° nel girone A di Lucca, nonché 8° di ritorno) che si presenta(va) sulla carta più favorevole proprio per il Retignano rispetto ad un Capannori che dovrà vedersela di lunedì sera alle 20.30 sul campo dell’insidioso Spianate dei Vannucchi’s, padre&figlio (... col Retignano che spera in una magia di Ighli o in un calcio piazzato di Niccolò). I versiliesi di Luca Cagnoni si sono ripresi, almeno temporaneamente, la vetta vincendo facile ieri 5-0 con un Trebesto in caduta libera. A spaccare la partita ci ha pensato ancora una volta, tanto per cambiare, il super-bomber Gianmarco Landi che ha realizzato un’altra tripletta (la seconda consecutiva e terza stagionale) anche se poi si è fatto male (infortunio muscolare, da valutare). A definire la cinquina poi Federico Tosi e Giannoni. Vittoria di goleada pure per l’Academy QM Massarosa di Mauritanio Misuri che espugna 4-1 Santa Maria a Colle: a stendere il Farneta sono Bianchi, Carmassi, Tomei e Ghiselli. Pari in doppia rimonta per il Bargecchia che stava perdendo 2-0 a “Le Colline“ dove poi con "L’Usignolo" Rosi al 43’ e Giorgetti all’80’ ha ripreso il 2-2. Sconfitta interna per l’Unione Quiesa Massaciuccoli che invece la rimonta la subisce, dopo il vantaggio a firma Stefano Bianchi, e perde 2-1 col Vorno. Di misura cade anche la Montagna Seravezzina, 1-0 a San Lorenzo. Domani sera, oltre a Spianate-Capannori, l’altro monday-night è Atletico Marginone-Stiava.

Nel girone apuano lo Sporting Forte dei Marmi viene superato in casa dal Turano Montignoso 2-1, non bastandogli il gol di Maggi in un match nervoso chiuso 9 contro 11 (nei fortemarmini espulsi Lorenzoni e Vernau).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?