Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

Il Retignano allunga a +4 aspettando il Capannori

Terza categoria: gli stazzemesi trascinati dai gol dei soliti Landi e Federico Tosi. Quest’ultimo salterà per squalifica il Vorno e forse lo scontro diretto al vertice

. La coppia-gol Landi Tosi (Retignano)
. La coppia-gol Landi Tosi (Retignano)
. La coppia-gol Landi Tosi (Retignano)

Nel girone A di Lucca in Terza categoria la capolista Retignano espugna 2-1 il “Martellini“ di Stiava con le reti dei suoi cannonieri Gianmarco Landi e Federico Tosi su rigore (poi espulso per fallo di reazione su Roberto Polloni: e ora rischia due turni di stop e dunque salterebbe sia il Vorno sia lo scontro diretto al vertice col Capannori tra due sabati). Per lo Stiava accorcia le distanze il solito Matteo Bertilotti. Vittoria di misura col medesimo punteggio anche per l’altra formazione dell’Alta Versilia, la Montagna Seravezzina, che nell’anticipo di venerdì sera batte 2-1 lo Spianate coi gol da fermo del figlio d’arte Lorenzo Moschetti (su rigore) e di Giacomo Bacci (su punizione). Pareggi 1-1 in rimonta per le altre due formazioni locali: il Bargecchia, a segno con "L’Usignolo" Andrea Rosi, porta via solo un punto dal campo del fanalino di coda Trebesto; l’Academy QM Massarosa impatta invece in casa col San Lorenzo, andando a rete con Massimo Tomei su rigore.

In attesa del "monday-night" tra la Polisportiva Capannori e l’Unione Quiesa Massaciuccoli di domani sera, ecco la classifica provvisoria (a quattro turni dalla fine): Retignano 54; Capannori* 50; Vorno 48; Bargecchia 30; Spianate 29; Farneta e San Lorenzo 28; Academy QM Massarosa, Stiava e Unione Quiesa* 26; Atletico Marginone 24; Montagna Seravezzina 23; Aquila Sant’Anna 15; Trebesto 14.

(* una gara in meno)

Nel girone apuano lo Sporting Forte dei Marmi, rimasto in 10 contro 11 per il rosso a Celentano, ha pareggiato 0-0 a Villafranca in Lunigiana grazie al proprio portiere Edoardo Tarabella (migliore in campo) che ha pure parato un rigore, dove poi sulla respinta è stato bravo anche il terzino Ticci a deviare in angolo il "tap-in" altrimenti decisivo.

Simone Ferro

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?