Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

Gran fondo Versilia, tutto pronto tra scalate e percorsi suggestivi

Oggi fino alle 19 il ritiro del pettorale e del pacco gara, domani invece la partenza della manifestazione

Saranno in tanti domani domenica alla 24^ Gran Fondo della Versilia che presenta non poche novità ad iniziare dal nuovo format che prevede la parte cicloturistica, per coloro che intendono solo pedalare e godersi i suggestivi itinerari scelti dagli organizzatori, ed una parte agonistica con ben quattro tratti cronometrati ovvero cronoscalate, quelle di Monteggiori, Pedona, Lucese e Capezzano Monte che daranno luogo a una classifica speciale a parte. Altra novità il cambio di organizzazione affidato all’ASD Pinocchio Extreme del presidente Paolo Pagni, con la collaborazione per alcuni anni della ASD Granfondo della Versilia, che ha una ventennale esperienza nel settore. Due i percorsi quello "Marathon" di Km 129, che ha un dislivello complessivo di 2541 metri (tempo massimo di percorrenza 8 ore), quello "Classic" di km 81,500 (dislivello di 1610 metri e 6 ore per completarlo interamente).

Oggi sabato intanto dalle 14,30 alle 19,30 il ritiro del pettorale e del pacco gara presso la segreteria allestita alla Cittadella del Carnevale e la possibilità di visitare il Bike Village allestito sul lungomare. Domani domenica invece ritrovo alle 6,30 (ritiro numero e pacco gara) e partenza della manifestazione alle ore 8 dal viale Alfredo Belluomini nei pressi del Grand Hotel Principe di Piemonte. L’arrivo invece alla Cittadella del Carnevale di Viareggio dove sarà organizzato anche il ristoro. Per la 24^ Gran Fondo della Versilia, prima prova delle quattro previste per la Tuscany Bike Challenge, il patrocinio della Regione Toscana, della Città di Viareggio e dei comuni di Camaiore, Pietrasanta e Pescaglia.

Antonio Mannori

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?