Quotidiano Nazionale logo
9 mag 2022

Adornato il migliore in campo ma la generosità premia anche Ricci e il solito Di Paola

Ecco come si son comportati i giocatori, beffati nel finale

Adornato: 6,5 Regge la baracca salvando due volte su Orefice e una su D’Agostino, si arrende nel finale alla zampata di Gobbi.

Ricci T.: 6 Prova con la generosità a sopperire alle evidenti difficoltà quando si trova ad affrontare i rapidi attaccanti della Tritium.

Del Dotto: 6 Titolare a sorpresa al posto dell’infortunato Maccabruni, guida una difesa che nel finale sbanda da più parti.

Bechini: 5,5 Insolitamente impreciso, si fa trovare spesso fuori posizione. In sofferenza costante contro la velocità di Orefice.

Centonze: 6 Più intraprendente rispetto a Meucci, almeno mette in mezzo un paio di palloni interessanti. 19’ st

Della Pina: 5,5 Entra nel momento peggiore e non riesce a emergere. Bartolini: 5 Non c’era cattiveria nel suo intervento ma quel piede alto che incoccia con la testa di Orefice induce l’arbitro a estrarre il rosso diretto. Eravamo a ottanta metri dalla porta del Real Forte…

Grassi: 5,5 Ci prova su punizione ma la mira non è quella dei giorni migliori. Nella ripresa fatica a gestire i ritmi frenetici.

Amico: 5,5 Il solito grande cuore ma sbaglia per due volte l’ultimo passaggio. Frettoloso. Meucci: 5,5 Inizia a sinistra, poi si sposta a destra, il risultato è lo stesso: tanto impegno ma nessuno spunto degno di nota. 13’ st

Bertoni: 6 Ci mette grinta e determinazione. Quelle che erano mancate nel primo tempo… Pegollo: 6 In condizioni normali non avrebbe mai giocato questa partita. Stringe i denti ma non viene rifornito a dovere.

Di Paola: 6 Dovrebbero tutti prendere esempio dalla sua voglia di lottare su ogni pallone. Peccato per l’occasione non sfruttata in apertura: quell’episodio avrebbe potuto cambiare la gara…

Mi. Nard.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?