Andrea Mariani mentre presenta la sua invenzione a Portobello, programma del sabato sera su Raiuno
Andrea Mariani mentre presenta la sua invenzione a Portobello, programma del sabato sera su Raiuno

Forte dei Marmi (Lucca), 4 dicembre 2018 - Vulcanico lo è da sempre. Ma stavolta a quell’intuito geniale ha abbinato una finalità sociale, inventando un vero e proprio strumento di soccorso per anziani. Andrea Mariani, 57 anni, titolare delle gelaterie Nelson a Vittoria Apuana e in via Matteotti, sabato scorso è approdato nella trasmissione «Portobello» condotta da Antonella Clerici su Raiuno, per presentare la sua creazione: l’alza-persone, un carrello con piattaforma elevatrice, con cui è possibile rimettere in piedi un anziano, fino a 130 chilogrammi, che ha difficoltà a rialzarsi da terra. In modo da evitare di praticare manovre manuali spesso pericolose. «Un’invenzione – premette – che spero venga prodotta da un’azienda e certificata dalla Asl per poter così arricchire la dotazione di soccorso per dare un aiuto a chi ha difficoltà motorie». Il sollevatore è nato proprio da un’esigenza domestica: Mariani lo ha costruito per intervenire ogni volta che l’anziana madre cadeva a terra. «Ho parlato dei vantaggi dell’alza-persone alla locale Croce Verde e Misericordia ma la mia proposta è sempre caduta nel vuoto – racconta l’Archimede fortemarmino – anche perchè il grosso ‘scoglio’ è quello della registrazione del brevetto e del placet della Asl per renderlo a tutti gli effetti un ausilio per gli interventi. Così mi sono accontentato di pubblicizzarlo a gennaio con un video su Youtube». Poi sono passati i mesi, sono arrivati gli impegni estivi con la stagione in gelateria e solo una settimana fa, quasi per scherzo, tra un cono e l’altro, Mariani si è messo a compilare i moduli per partecipare a ‘Portobello’. «Dopo appena 48 ore mi ha contattato la segreteria della casa di produzione del programma – ricorda – e pensavo che fosse uno scherzo.

Mi hanno ricercato anche i giorni successivi e poi hanno effettuato una videochiamata per osservare una dimostrazione dell’uso del carrello. Il mercoledì mi hanno confermato che venerdì sarei dovuto andare negli studi Rai di Milano. E’ stata un’esperienza bellissima, Antonella Clerici è spontanea e intelligente: le ho ricordato quando, molti anni fa, venne a prendere il gelato da me». Andrea Mariani dal 1984 periodicamente ‘sforna’ qualche utile invenzione «che nasce sempre da qualche contingente esigenza». Anni fa, per zia Luana (la settantenne rapinata e uccisa in casa nel 2014) creò un sistema di trazioni con le funi legato a una maniglia alla quale la donna poteva facilmente aggrapparsi per scendere dal letto.

Francesca Navari