Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Camaiore, Del Dotto confermato sindaco. Ed è rissa / FOTO e VIDEO

Ha avuto il 50,35 per cento. Giampaolo Bertola (centrodestra) ha ottenuto il 35,63 per cento. C'è stato un riconteggio dei voti in una sezione poi una rissa e sono arrivati i carabinieri

Ultimo aggiornamento il 12 giugno 2017 alle 14:14

Camaiore, 12 giugno 2017 - Il sindaco uscente Alessandro Del Dotto (centrosinistra) è confermato al primo turno con 8262 voti (50,35 per cento). 

Giampaolo Bertola (centrodestra) ha ottenuto 5.846 (35,63 per cento)

Al terzo posto Marco Daddio (lista civica Passione e idee per Camaiore) con 1141 voti (6,95 %,)  poi i 5 Stelle con 973 voti  (5,93%) di Francesco Ceragioli e infine  i 185 voti di Ilaria Duccini, Lista civica Camaiore è tua  (1,12).  

Lo scrutinio questa mattina è stato sospeso nella sezione 1 di Camaiore. E è scoppiata a anche una rissa, sono volate parole ad alta voce e sono stati chiamati i carabinieri e anche il magistrato - secondo una procedura che si spiega da ambienti del Comune è la prassi in questi casi - per effettuare il riconteggio di tutti i voti espressi.

La rissa davanti al seggio

 

Al momento è tutto a posto, è stata confermata la vittoria di Del Dotto. Bertola però ha annunciato che farà ricorso per il riconteggio totale. 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.