Picasso in una foto di David Douglas Duncan (Ansa)

Camaiore, 13 maggio 2015 - Il contenuto della cartella 'Picasso per Camaiore', che il fotografo americano David Douglas Duncan ha donato al Comune di Camaiore ( Lucca), sarà per la prima volta visibile al pubblico nella mostra allestita al Park Hotel Villa Ariston di Lido di Camaiore, dal 31 maggio al 12 settembre. L'allestimento è organizzato dal Comune e dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca. In mostra ci saranno immagini, stampe, provini e un disegno autografato da Picasso. È il materiale selezionato dal foto-reporter americano tra quello accumulato negli anni del sodalizio con l'artista. Fotografie, in parte inedite, che rappresentano un documento unico e che raccontano il processo creativo e la quotidianità dell'artista catalano.

«Il primo incontro tra Duncan e Picasso - ricorda una nota - avviene grazie all'intervento di Robert Capa, amico e collega del primo, che gli aveva suggerito: 'Credo possiate diventare buoni amicì». «Quello che raccontano le fotografie di Duncan è un Picasso sempre privato - spiega ancora la nota - a volte al lavoro, nel suo studio o nel grande giardino; sorridente e rilassato, spesso vestito solo con i celebri calzoncini taglia XXL. Sono scene che conservano la memoria di momenti intimi e familiari di Picasso insieme alla moglie Jacqueline, ai figli Paloma e Claude, con gli amici o l'inseparabile teckel Lump, quasi sempre circondato dalle sue opere d'arte».