Viareggio, 9 maggio 2017 - I, megayacht Atlante dei cantieri CRN, 55 metri da sogno, sarà a Viareggio e così diverrà la nave da diporto “ammiraglia“ del salone Versilia Yachting Rendez-vous. CRN è il cantiere del gruppo Ferretti specializzato nelle costruzioni in acciaio e alluminio e con interni completamente personalizzabili, dai 40 ai 100 metri di lunghezza. Atlante si distinguerà per la sua forte personalità fuori dagli schemi, con le forme squadrate, le linee spigolose che riprendono stilemi militari, facendola diventare un’icona dello yachting internazionale. Ormeggerà all’interno della darsena Italia in modo che i visitatori potranno ammirarla in tutta la sua grandezza, con le sue linee curate dallo studio Nuvolari Lenard, mentre gli interni sono di Gilles & Boissier.

Atlante ha 11 metri di larghezza, è dotata di due motori Caterpillar da 1.230 kw. che la spingono a 15 nodi (27 km.ora) e in crociera a 14 nodi. A bordo si accede dal ponte inferiore, con una grande area beach club. Sulla dritta vi è la zona relax, mentre a sinistra troviamo l’area fitness. Verso prua ci sono le quattro cabine guests, con lampade realizzate dal francese Pouenat. Una vetrata di più di sei metri da accesso al salone del ponte superiore. Continuando verso la parte anteriore dello yacht, si entra nella suite armatoriale, che è contemporanea, elegante nelle forme e colori. Alcune essenze d’arredo sono abete spazzolato bianco e marrone, rovere nero, eucalipto per la scrivania e coffee table, e pannelli in pelle. L’appartamento è realizzato a tutto baglio e ha un tavolo scorrevole, scrivania e tv a parete, letto matrimoniale.

Il bagno è arredato in marmo carnico grigio scuro. Ancora verso prua, il ponte esterno è del tipo flush deck, su unico piano continuo senza ostacoli tipo portaerei. Ha le massime certificazioni internazionali: Lloyd’s register of shipping. Il project manager è Simone Lorenzano di CRN.

Walter Strata