"Un premio per Botero". Vannucci lancia l’idea

Il capogruppo vorrebbe dedicarlo a tutte le arti

"Un premio per Botero". Vannucci lancia l’idea

"Un premio per Botero". Vannucci lancia l’idea

Un riconoscimento da assegnare ogni anno a chi eccelle in campo artistico, dalla scultura alla pittura, dall’architettura alla musica, fino a poesia, danza e recitazione, in omaggio al compianto artista colombiano Fernando Botero. A lanciare l’idea è il capogruppo della “Lista Mallegni-Pietrasanta prima di tutto“ Giacomo Vannucci. "A poche settimane dalla morte del Maestro – spiega – dobbiamo metterci subito al lavoro per istituire un’iniziativa di prestigio in suo onore. Un premio concepito come tributo duraturo alla memoria dell’artista, celebrando il suo straordinario contributo. Il ’Premio culturale Fernando Botero’ non dovrà solo celebrare l’arte e il talento di chi lo riceverà, ma rafforzare anche il legame unico che aveva con Pietrasanta. Selezionare artisti contemporanei di spicco, istituire una giuria composta da esperti nel campo artistico e dar vita a una cerimonia di prestigio – conclude – fara sì che il ’Premio culturale Fernando Botero’ possa diventare un faro dell’arte contemporanea".