La strage ferroviaria di Viareggio
La strage ferroviaria di Viareggio

Viareggio, 7 febbraio 2019 - Servirà un'altra udienza, quella di lunedì prossimo, al pm Salvatore Giannino, per concludere la sua requisitoria al processo d'appello per la strage di Viareggio, in corso a Firenze. Finora sono state formulate le richieste di condanna soltanto nei confronti degli imputati tedeschi e austriaci, amministratori e tecnici di Gatx e Junghenthal.

Il pm Giannino, che ha seguito anche il processo di primo grado, ha preso la parola nel pomeriggio di lunedì, dopo le conclusioni del procuratore generale Luciana Piras che si era concentrata proprio sulle condotte dei cosiddetti 'stranieri'. Il processo di primo grado si era concluso con le condanne, tra le altre, a sette anni degli ex ad di Fs, Mauro Moretti e di Rfi Michele Elia.