Le forze dell’ordine potrebbero risalire alla coppia di amanti attraverso il video e denunciare i due (foto d’archivio)
Le forze dell’ordine potrebbero risalire alla coppia di amanti attraverso il video e denunciare i due (foto d’archivio)

Forte dei Marmi , 22 marzo 2019 - L’attenzione ieri era tutta per loro. I due amanti che qualche sera fa hanno consumato un amplesso a ridosso della balaustra del pontile, ripresi dal cellulare di due passanti. Un video-hard diventato virale e che anche in queste ore gira di cellulare in cellulare, stuzzicando ilarità, sdegno o semplicemente curiosità. Quelle riprese caserecce però rischiano di finire nel mirino delle forze dell’ordine: la performance di sesso infatti, dalle immagini in circolazione, è stata consumata la sera, quando ancora c’erano persone in giro. Si notano infatti, sullo sfondo, un signore a spasso col cane e macchine che transitano sul vicino lungomare. I due protagonisti, colti dal momento di ‘fuoco’, non hanno infatti tenuto conto della situazione affatto privata e potrebbero rispondere di atti osceni in luogo pubblico se fossero riconosciuti.

Sui social la questione assume toni ovviamente più scherzosi: c’è chi commenta in modo boccaccesco quell’accoppiamento sotto le stelle (non si tratta certo di un semplice abbraccio, e non c’è dubbio sulla performance in atto) e chi invece punta il dito sull’uso dei cellulari. Criticando chi ha filmato in modo così disinvolto un momento privato consumato...in una location assai improbabile e contestando anche la condivisione a catena che ha reso quel video il ‘cortometraggio’ più richiesto da sbirciare su Whatsapp.

E tra i sospirati «beati loro», «che invidia», «meglio fare l’amore che fare la guerra», «ormoni a mille» e «non c’è più vergogna», i pareri si sprecano. Addirittura c’è chi racconta di aver visto «di meglio riguardando le videocamere dell’autolavaggio di un mio amico». Di certo l’avvio della primavera sul pontile di Forte dei Marmi si sente, eccome.