Padre Natale Cocci
Padre Natale Cocci

Forte dei Marmi (Lucca), 15 ottobre 2019 - E’ volato in Paradiso il religioso dal cuore d’oro. La comunità di Vittoria Apuana saluta Padre Natale Cocci, scomparso a 89 anni dopo essere stato per quasi quindici anni punto di riferimento per i fedeli della parrocchia di San Francesco. L’amministrazione comunale esprime le proprie condoglianze ai fratelli Edgardo e Gianfranco Cocci e alle rispettive famiglie per una perdita così sentita per i fortemarmini.

Nato il 3 marzo 1930 a Terrinca da Natale e Elena Paiotti, a 16 anni ha intrapreso il percorso religioso che l’ha condotto nella congrega dei frati cappuccini; dal 2007 il trasferimento alla parrocchia di San Francesco di Vittoria Apuana dove, prima di ricoprire l’incarico di ministro provinciale a Lucca, ha svolto il ruolo di padre guardiano. E’ stato insegnante, catechista e autore di molti testi religiosi.

Negli ultimi tempi le sue condizioni di salute sono peggiorate e una brutta caduta ha aggravato il quadro clinico. A ricordarlo è Paolo Brosio che col suo confessore Padre Natale aveva allacciato un rapporto speciale. «Sono andato a trovarlo giovedì scorso – racconta – ed è stato un incontro commovente: nonostante i suoi pochi momenti di lucidità, aveva le lacrime agli occhi appena mi ha visto. In quattro anni a Vittoria Apuana abbiamo perso le nostre storiche figure spirituali: padre Daniele, padre Domenico Remaggi, padre Antonio Picchi e adesso padre Natale». I funerali si terranno oggi alle 15 nella chiesa di Vittoria Apuana.