Bandiere a mezz'asta negli stabilimenti balneari per la piccola Sofia (Umicini)
Bandiere a mezz'asta negli stabilimenti balneari per la piccola Sofia (Umicini)

Marina di Pietrasanta, 18 luglio 2019 - Bandiere a mezz'asta oggi in tutti gli stabilimenti balneari di Marina di Pietrasanta (Lucca) in segno di lutto per la morte, all'ospedale pediatrico Apuano (Opa) di Massa, di Sofia la dodicenne che sabato pomeriggio ha avuto un incidente all'interno della piscina idromassaggio del bagno Texas. ù

Lo stabilimento oggi è chiuso e la proprietà ha affisso un cartello all'esterno sul quale si legge: «Gentile cliente, la piccola Sofia, purtroppo, non ce l'ha fatta. È difficile per noi esprimere solo con le parole tutto ciò che stiamo provando. E che non è niente rispetto al dolore dei familiari di Sofia».

«Per questo - si legge ancora -, e per cercare di non dimenticare mai che la vita umana viene prima di ogni altra cosa, abbiamo deciso di chiudere il nostro stabilimento per un giorno, in segno di lutto. Siamo certi che capirete. La proprietà e lo staff del Bagno Texas». L'inchiesta aperta dalla procura di Lucca vede indagate sei persone tra titolari dello stabilimento balneare e assistenti bagnanti della struttura.