Atmosfera di sfida anche per altri bar e pasticcerie della Versilia che hanno accettato di mettersi in gioco con la iniziativa “Un caffè della ripartenza“ promossa da Nazione e Confcommercio. Conosciamoli. Antico Caffe’ Di Massarosa. E’il locale più antico del comune fondato nel 1948 dai coniugi Maria e Paolino e dalla fondazione il bar è sempre stato della famiglia, tamandato di padre in figlio. Giuseppe Bardi, babbo di Lara, volto attuale del bar, ha fondato la torrefazione che oggi porta avanti Antonio, il marito di Lara. E così i clienti possono gustare una miscela davvero particolare e artigianale, perchè è stata “inventata“ da Giuseppe che la ha creata...

Atmosfera di sfida anche per altri bar e pasticcerie della Versilia che hanno accettato di mettersi in gioco con la iniziativa “Un caffè della ripartenza“ promossa da Nazione e Confcommercio. Conosciamoli.

Antico Caffe’ Di Massarosa. E’il locale più antico del comune fondato nel 1948 dai coniugi Maria e Paolino e dalla fondazione il bar è sempre stato della famiglia, tamandato di padre in figlio. Giuseppe Bardi, babbo di Lara, volto attuale del bar, ha fondato la torrefazione che oggi porta avanti Antonio, il marito di Lara. E così i clienti possono gustare una miscela davvero particolare e artigianale, perchè è stata “inventata“ da Giuseppe che la ha creata con passione e professionalità. "Siamo nel centro storico di Massarosa e abbimo clienti affezionati, ma alcuni vengono anche da Viareggio perché conoscono e amano la miscela del babbo", racconta Lara e alla qualità del prodotto artigianel il bar unisce gentilezza e cortesia.

Wine Bar Stuzzicheria Elfo.

Dal 2015 il locale di Seravezza ha il volto di Moreno Mazzei, atmosfera accogliente, professionalità del titolare e simpatia del titolare che propone ai clienti una miscela di alta qualità artigianale, la miscela Giurlani di Lucca, tradizione e gusto."I miei clienti vengono a fare colazione, prima del covid proponevo anche una piccola ristorazione e quindi c’era anche il caffè del dopo pranzo".

Caffè Celero E’ il piu’ antico caffe’ di Camaiore: Celero e’ un locale che resiste nel tempo. Completamente rinnovato da qualche anno, Giuseppe Romanini lo ha ereditato dal compianto padre Paolo e dallo zio, da cui il locale trae il nome. Situato sulla via centrale davanti alla piazza cittadina, rappresenta una sosta di gusto e piacere. Qui vediamo Giuseppe con il suo ottimo caffè’ Bei e Nannini, azienda di cui e’ stato uno dei primi clienti.

Caffè Del Dotto Uno dei caffe’ storici del centro di Camaiore: qui la celebre titolare, Rosanna Del Dotto, con la sua immancabile tazzina di caffe’ fumante Hausbrandt. Adesso il locale e’ gestito dai figli Paola e Gabriele, pasticcere e maestro cioccolatiere. Con un buon caffe’, si possono assaggiare le sue torte, i panettoni, le chicche di cioccolata di ogni tipo e per ogni palato. Un luogo elegante e molto frequentato.

Bar L’Oasi a Viareggio Caffetteria, cocktail bar e pub, il bar L’Oasi all’angolo tra via Pacinotti e via Fratti è un’oasi di relax e buoni sapori ed è specializzato anche in scommesse sportive. I prodotti di pasticceria artigianale sono accompagnati dall’alta qualità del Caffè New York, a pranzo ci sono focacce e primi piatti, di sera l’aperitivo con servizio al tavolo. Recentemente ristrutturato, Simone Maiolani prosegue la gestione familiare iniziata nel 1986 di un bar nato agli inizi del secolo scorso. Di sera il locale si trasforma nel bar del football col maxi-schermo. Bar L’Onda a Viareggio E’ nato nei primi anni ‘70 al Marco Polo, poi Giuseppe Barsanti ha deciso di trasferirsi nel 1985 a Montramito, dove il bar è diventato un crocevia di persone che si ritrovano dalle colazioni del mattino (con la paste delle pasticcerie Puccinelli e Mauro) accompagnate da un buon caffè Buongiorno di Parma. Poi arriva il momento del break con focaccine e panini fino all’aperitivo serale con una ricca selezioni di vini. Oggi il bar è gestito dal figlio di Giuseppe, Daniele, i punti di forza sono cordialità e cortesia.