La curva dei contagi è ancora stabilmente alta, e i ricoveri continuano lentamente ad aumentare
La curva dei contagi è ancora stabilmente alta, e i ricoveri continuano lentamente ad aumentare
Omicron non abbassa la cresta: ieri i nuovi contagi in Versilia sono stati 594: Massarosa 94, Pietrasanta 98, Viareggio 242, Seravezza 45, Camaiore 100, Forte dei Marmi 13, Stazzema 2. E all’Ospedale Versilia ci sono 45 ricoverati, di cui 7 in terapia intensiva; i pazienti Covid negli ospedali dell’Asl Nord Ovest sono 268 (il 4 gennaio erano 231) di cui 35 in terapia intensiva (il 4 gennaio erano 30). In Toscana i ricoverati sono 1.230 (33 in più, +2,8%), di cui 122 in terapia intensiva (9 in più, +8%). In...

Omicron non abbassa la cresta: ieri i nuovi contagi in Versilia sono stati 594: Massarosa 94, Pietrasanta 98, Viareggio 242, Seravezza 45, Camaiore 100, Forte dei Marmi 13, Stazzema 2. E all’Ospedale Versilia ci sono 45 ricoverati, di cui 7 in terapia intensiva; i pazienti Covid negli ospedali dell’Asl Nord Ovest sono 268 (il 4 gennaio erano 231) di cui 35 in terapia intensiva (il 4 gennaio erano 30). In Toscana i ricoverati sono 1.230 (33 in più, +2,8%), di cui 122 in terapia intensiva (9 in più, +8%).

In Toscana i nuovi casi sono 16.290 (5.506 confermati con tampone molecolare e 10.784 da test rapido antigenico), il il 3,2% in più. In provincia di Lucca sono 1.460, 5.088 nerll’Asl Nord Ovest. Il confronto generale con i dati di un anno fa mostra una maggiore virulenza della varioante Omicron (ma con restrizioni di contatto quasi assenti, rispetto a gennaio 2021), ma i ricoveri attuali sono gli stessi se non meno, quindi i vaccini stanno facendo il loro dovere nel ridurre enormemente le conseguenze gravi della malattia. Un anno fa l’ondata iniziata a ottobre stava calando, e in Versilia c’erano 20 nuovi positivi ma 76 ricoverati al Versilia di cui 5 in intensiva. Facendo le proporzioni coi positivi attuali, quasi 30 volte di quelli di un anno fa, al "Versilia" dovrebbero esserci 1.300 ricoverati...

I guariti crescono del 4,4%. Sono stati eseguiti 20.951 tamponi molecolari e 66.569 tamponi antigenici rapidi, di questi il 18,6% è risultato positivo. Sono invece 21.059 i soggetti testati di cui il 77,4% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono l’1,1% in più. L’età media dei 16.290 nuovi positivi è di 37 anni circa (20% ha meno di 20 anni, 27% tra 20 e 39 anni, 37% tra 40 e 59 anni, 13% tra 60 e 79 anni, 3% ha 80 anni o più). Complessivamente, 174.576 persone sono in isolamento a casa con pochi sintomi (1.876 in più rispetto, più 1,1%). Sono 15.420 (6.004 in meno, meno 28%) le persone, anch’esse isolate per aver avuto contatti.

L’Asl ha diffuso i dati totali della settimana dal 4 all’11 gennaio. In Versilia ci sono stati 3.878 nuovi casi positivi di cui 1.548 (pari al 40%) hanno meno di 35 anni: Camaiore 829, Forte dei Marmi 116, Massarosa 608, Pietrasanta 475, Seravezza 248, Stazzema 46, Viareggio 1.556. Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 857 Vaccinazioni complessivamente effettuate 120.938 prime dosi, 109.260 seconde dosi, 61.674 terze dosi. La percentuale di persone con età superiore ai 5 anni che ha ricevuto almeno una dose è complessivamente dell’ 86,7%. Terze dosi: 7.180.

Prime dosi somministrate ai bambini: 569.

r.v.