Analisi per il Coronavirus (Righi)
Analisi per il Coronavirus (Righi)

Forte dei Marmi (Lucca), 25 febbraio 2020 - "Stiamo assistendo in tutta la Versilia all'arrivo di famiglie lombarde ed emiliane che tornano e riaprono le loro seconde case o fanno prenotazioni nei nostri alberghi in quanto essendo le scuole chiuse, avendo a disposizione non tutte le attività ed essendo in zone più attenzionate per la presenza del Coronavirus alcune persone probabilmente hanno deciso, come nel loro pieno diritto, di spostarsi".

Lo ha detto il sindaco di Forte dei Marmi (Lucca) Bruno Murzi spiegando che nel comune da lui amministrato sono diverse le famiglie sia provenienti dalla Lombardia che dall'Emilia Romagna che hanno deciso di riaprire le seconde case. Murzi specifica che sono albergatori e cittadini a segnalarne l'arrivo. Nessuno comunque, sottolinea, ha segnalato persone «provenienti dalle 'zone rossè e comunque sappiamo che qualora le avessimo dovremmo segnalarle alla Asl".

Murzi che stamani ha partecipato ad un riunione con altri sindaci e con la Asl e che adesso, a Firenze, sta partecipando all'incontro voluto dalla Regione, ha sottolineato che "va tenuta alta l'attenzione ma niente panico. Siamo in un Paese in cui il sistema sanitario è buono e dove sono state attivate le procedure del caso". "Tutti siamo attenti - ha concluso - dal ministro, agli amministratori regionali, a noi sindaci e ognuno fa il suo lavoro. Anche qui in Regione c'è grande attenzione sulle indicazioni che vengono date e le norme che sono state emanate"