Viareggio, 12 marzo 2018 - I cento giorni agli esami di maturità tornano anche quest'anno con una maxi festa in Versilia. Da semplice ritrovo tra amici, il rito adesso è un vero e proprio happening con diverse discoteche aperte per accogliere gli studenti di tutta la Toscana. Quelli di Livorno e della costa sud di solito raggiungono Pisa e piazza dei Miracoli. Quelli di Firenze invece preferiscono spostarsi in Versilia e a Viareggio. E in spiaggia erano centinaia a scrivere sulla sabbia il voto di maturità desiderato: è questa una delle più classiche tradizioni, che si tramanda da decenni. A Pisa di solito porta bene accarezzare la lucertola in bronzo sul portone del Duomo. Ma per evitare danni all'opera questo non è più possibile. In tanti comunque sono andati all'ombra della Torre Pendente.