Un elicottero del 118 (Foto di repertorio)
Un elicottero del 118 (Foto di repertorio)

Massarosa, 12 agosto 2019 - Un bambino di dieci anni di Empoli  è stato ricoverato all'ospedale Meyer di Firenze per l'imatto con le rocce dopo un tuffo ad una cascata dell'Alta Versilia. L'allarme è stato dato dai familiari. Il bambino si sarebbe tuffato e avrebbe battuto il petto contro le rocce. Da qui i soccorsi. Sul posto, per il recupero, vigili del fuoco, 118, la stazione di Querceta del soccorso alpino e speleologico. I medici hanno deciso per il trasporto a Firenze con l'elicottero Pegaso. Al Meyer il bambino viene dato in condizioni stabili e proseguono gli accertamenti medici.