Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
5 ago 2022
5 ago 2022

Bagno Piero a Forte dei Marmi, l'ironia dopo l'incidente: "Volete fare un video? 15 euro"

Il tariffario pubblicato sui social: "Una foto 3 euro, domande all'operaio 18,50 euro". Lo storico stabilimento balneare ringrazia per i messaggi di vicinanza: "Le cose son cose, e si aggiustano"

5 ago 2022

Forte dei Marmi, 5 agosto 2022 - Dopo la tragedia sfiorata a Forte dei Marmi , dove un suv ha travolto il Bagno Piero  non colpendo miracolosamente nessuno, oggi lo storico stabilimento balneare si è già messo al lavoro per ricostruire quanto distrutto dalla signora alla guida del suv. Tuttavia, come era prevedibile, la curiosità dei bagnanti e dei turisti non si è fatta attendere. E già da ieri, giovedì 4 agosto, in tantissimi si sono riversati sul lido del Bagno Piero per vedere la devastazione lasciata dal suv, scattare qualche  foto o video . Per questo, lo storico stabilimento del Forte ha deciso di scherzare e fare un po' di ironia su quanto accaduto, attaccando alle staccionate del Bagno un  divertente tariffario  rivolto ai bagnanti e ai curiosi. Eccolo:

Il tariffario

Per scattare una foto? 3 euro. Per girare un video col telefonino? 15 euro. Ancora più spassosa la voce "Domande all'operaio 18,50 euro", per non parlare del capocantiere. Per avere l'esclusiva di rivolgergli una domanda bastano solo 40 euro. È questo il divertente tariffario pubblicato dal Bagno Piero, dopo l'incidente del suv. Lo stabilimento ha pubblicato sui social la foto del foglio affisso su una staccionata del Bagno, sottolineando: "Visto il clamoroso interesse per i cantieri in città, ci proviamo anche noi... gli umarell in costume! ".

"Grazie per la vicinanza"

Ironia a parte, il Bagno Piero ha voluto anche ringraziare tutti, non solo i propri bagnanti, per la vicinanza dimostrata dopo l'incidente. Un pensiero speciale è stato rivolto allo staff che dopo l'incidente si è messo subito all'opera per ristabilire l'ordine nello stabilimento e ricostruire quanto distrutto. In un video pubblicato sui social la struttura ha scritto questo messaggio: " Le cose son cose, e si aggiustano... Grazie a tutti per la vicinanza che ci avete espresso, e grazie soprattutto ai nostri ragazzi che non si fermano di fronte a nulla! Domani si riparte". 

I danni
I danni
I danni
I danni
I danni
I danni
I danni
I danni
I danni
I danni
I danni
I danni
I danni
I danni
I danni
I danni
I danni
I danni
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare
Perde il controllo dell'auto e finisce in uno stabilimento balneare

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?