Auto in fiamme, misterioso episodio a Ponterosso

È di un candidato in lista con il Movimento 5 Stelle. Non si esclude nessuna pista.

Auto in fiamme, misterioso episodio a Ponterosso
Auto in fiamme, misterioso episodio a Ponterosso

È mistero su una macchina che ha preso fuoco lunedì notte a Ponterosso nella piazzetta vicino al bar “Piero“, sul lato monti dell’Aurelia. L’episodio è avvenuto poco dopo passata la mezzanotte, con un immediato tam-tam sui social e l’intervento sia dei vigili del fuoco che della polizia del commissariato di Forte dei Marmi.

La macchina, tra l’altro appartenente a Renzo Pippi, quest’anno candidato alle elezioni comunali nella lista del Movimento 5 Stelle, era parcheggiata nella piazzola di fianco al bar. Sull’origine del gesto le indagini sono ancora in corso e pertanto non si esclude nessuna ipotesi, sebbene da una prima verifica non sembra si tratti di un atto doloso. "Spero anch’io che non sia doloso – spiega Pippi, contattato ieri dal nostro giornale – anche se sarà necessario visionare i filmati di alcune telecamere. Alcune persone dicono di aver visto, subito dopo l’incendio, due persone mentre si stavano allontanando su uno scooter. Ma è possibile che fossero semplicemente due curiosi che hanno visto quanto successo e poi se ne sono andati". Un fatto simile era avvenuto alcuni mesi fa al quartiere Africa, in quel caso coinvolgendo due auto in sosta, ma si era trattato solamente di un corto circuito.

d.m.