Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Viareggio, accoltella passante per farsi consegnare occhiali e soldi, preso

Si tratta di un diciannovenne

Ultimo aggiornamento il 11 settembre 2018 alle 22:43
Carabinieri in una foto di repertorio

Viareggio, 11 settembre 20138 - Un 19/enne marocchino Nabil Azaoui è stato arrestato dai carabinieri per rapina in centro a Viareggio dopo che ha puntato un coltello o all'addome di un iracheno per farsi consegnare un paio di occhiali marca Rayban e poche decine di euro che aveva in tasca. Il rapinatore, non soddisfatto di quanto rubato, ha accoltellato la vittima provocandogli lesioni ad un braccio e all'addome, poi è fuggito. Allertati, i carabinieri hanno rintracciato il rapinatore poco distante dal luogo dove è avvenuto il fatto. Il 19/enne ha tentato di disfarsi del coltello, ma è stato bloccato e portato in caserma. Ora è in carcere a Lucca. La vittima in seguito alle ferite subite è stato medicato all'ospedale Versilia ed ha una prognosi di tre giorni, la refurtiva recuperata è stata restituita al proprietario.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.