Pontevalleceppi, punto amaro. Il Lama non s’arrende e segna

Il Pontevalleceppi sfiora la vittoria interna ma deve accontentarsi del pareggio contro il Lama. Ravanelli porta in vantaggio i padroni di casa, Volpi pareggia su punizione. Nella ripresa Mariangioli para un rigore a Urbanelli.

Pontevalleceppi, punto amaro. Il Lama non s’arrende e segna
Pontevalleceppi, punto amaro. Il Lama non s’arrende e segna

PONTEVALLECEPPI

1

LAMA

1

PONTEVALLECEPPI: Biscarini, Cerboni, Silvestri, Giuliacci, Ravanelli, Ricci, Urbanelli, Procacci, Dragoni, Dolcini, Malà. A disp.: Brachelente, Puletti, Covarelli, Jemi, Bettiol, Dyrma, Finetti, Buonavolontà, Retini. All.: Polverini

LAMA: Mariangioli, Carbonaro, Volpi, Petricci, Ferri, Cappellacci, Laurenzi, Lignani, Bartolucci, Bartoccini, Braccalenti. A disp.: Scarselli, Lomarini, Mariotti, Marinelli, Bartolini, Farfallini, Foti, Bizzirri, Arcaleni.

Arbitro: Ciommei di Terni (Nika-Mancini di Terni)

Marcatori: 12’ pt Ravanelli (P), 24’ pt Volpi (L).

Note: al 27’ st Mariangioli (L) para un rigore a Urbanelli (P). Recupero: pt 2’, st 5’.

PERUGIA - Il Pontevalleceppi vede da vicino la seconda vittoria interna di fila ma alla fine deve accontentarsi del pareggio contro un Lama che riscatta subito la sconfitta di domenica scorsa con l’Acf Foligno. I padroni di casa di Polverini si portano in vantaggio dopo 12 minuti quando Ravanelli, sulle orme del papà, si traveste da attaccante e batte Mariangioli per l’1-0 del Pontevalleceppi. Il Lama però non ci sta e trova subito il pari con una punizione di capitan Volpi. Nella ripresa il Pontevalleceppi ha l’occasionissima per fare bottino pieno ma Regnicoli dagli 11 metri si fa ipnotizzare dall’ottimo Mariangioli.