Perugia si tinge d’Azzurro. Gigante vince il derby

Internazionali di tennis, Daniel Altmaier: "Qui c’è un’atmosfera incredibile"

Perugia si tinge d’Azzurro. Gigante vince il derby

Perugia si tinge d’Azzurro. Gigante vince il derby

PERUGIA – Una nuova giornata all’insegna dei colori azzurri agli Internazionali di Tennis Città di Perugia | G.I.Ma. Tennis Cup. Erano ben undici gli italiani a caccia di un posto nel secondo turno del tabellone principale del torneo ATP Challenger 125 organizzato da MEF Tennis Events e in sei hanno centrato l’obiettivo. Quattro derby hanno arricchito il programma. Si è reso autore di un successo convincente Matteo Gigante, che al debutto ha avuto la meglio su Samuel Vincent Ruggeri con il punteggio di 7-5 6-3. "Sono molto contento della mia prova, non era affatto una partita scontata - ha detto il numero 132 del mondo -. Sono stato bravo a gestire il break di svantaggio nel primo e poi a sciogliermi nel secondo". Nella terza partita andata in scena sul Campo Centrale, ieri Stefano Travaglia ha superato Chun Hsin Tseng, per 6-4 6-1, mentre ad Andrea Pellegrino è andato il confronto sul connazionale Giovanni Fonio per 6-3 7-5. Continua la corsa di Federico Arnaboldi che, partito dalle qualificazioni, si è imposto sul lucky loser Gianluca Mager con il punteggio di 7-6(5) 7-5. In serata la sfida tra Fabio Fognini e Enrico Dalla Valle.

Intanto la testa di serie numero 4 a Perugia, Daniel Altmaier ha vinto l’esordio con lo spagnolo Nikolas Sanchez Izquierdo per 6-2 6-3. "Ero già stato qui, la città è bellissima. Al Tennis Club Perugia c’è un’atmosfera incredibile, soprattutto la sera".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su