La rete di Puscas
La rete di Puscas

Perugia, 9 febbraio 2019 - Con una doppietta di Puscas, il Palermo espugna il ‘Curi’ di Perugia (2-1) e si porta momentaneamente in vetta alla classifica del campionato di Serie B con 41 punti, aspettando il Brescia in campo alle 18 con il Carpi, nella gara valida per la 23/a giornata di campionato. Gli umbri invece rimangono fermi a 29, appena fuori la zona playoff.

Partita subito in salita per i biancorossi di Nesta, sotto già al 2’ dopo la rete di Puscas, bravo ad anticipare Cremonesi sulla punizione di Trajkovski e a battere Gabriel. I padroni di casa reagiscono subito ma Brignoli salva su Verre, mentre poco dopo la mezzora in tuffo Sadiq non trova la porta da due passi. L’avvio di ripresa è di nuovo fatale per l’undici di Nesta. Rispoli crossa dalla destra ed è ancora Puscas a far centro per il raddoppio dei siciliani. Al 19’ il

Perugia ha una ghiotta chance per rifarsi sotto con un calcio di rigore concesso per un fallo di mano di Salvi, ma Brignoli ipnotizza Sadiq dagli undici metri. Gli umbri accorciano comunque le distanze nel finale, al 44’, con Melchiorri, ma il Palermo resiste negli ultimi minuti e ottiene un successo fondamentale nella corsa alla promozione.

La classifica di Serie B dopo le partite della 23esima giornata: Palermo 41 punti; Brescia 39; Benevento 36; Spezia, Lecce e Pescara 34; Verona 32; Cittadella 30; Perugia 29; Salernitana 28; Cremonese 27; Ascoli e Venezia 25; Cosenza 24; Foggia 19; Crotone e Carpi 18; Livorno e Padova 17.