L’esultanza di Verre
L’esultanza di Verre

Perugia, 9 novembre 2018 - Il Perugia non si ferma più e continua a scalare la classifica. Arriva la terza vittoria consecutiva nell’anticipo del campionato di serie B contro un Crotone in discesa, che rimedia la quarta sconfitta di fila in trasferta.

Vantaggio nel Perugia nel primo tempo: Kingsley ha sfruttato uno svarione sulla fascia di Faraoni, per sottrargli la palla e servire a centro area l’accorrente Verre, la cui conclusione e’ stata deviata da Sampirisi nella propria porta. I calabresi hanno raggiunto il pari grazie ad un veemente avvio di ripresa, trovando il gol sul rigore trasformato da Simy e concesso per un atterramento dello stesso attaccante nigeriano da parte dell’ingenuo Gyomber. Ma il Perugia è poi tornato in vantaggio con la punizione laterale a girare di Falasco, che si e’ infilata alle spalle di Festa con la complicita’ di una deviazione di Simy. Nel finale il Perugia avrebbe potuto calare il tris prima con una conclusone di Melchiorri e poi con Dragomir, sulle quali e’ stato puntuale il portiere Festa nella neutralizzazione. Prima del triplice fischio anche un’occasione del Crotone con Simy.

Perugia-Crotone 2-1

PERUGIA (4-3-1-2) Gabriel 6.5; Mazzocchi 6, Gyomber 5, Cremonesi 6, Falasco 7; Kingsley 7.5, Bianco 6.5 (37’st Moscati sv), Dragomir 6.5; Verre 7 (48’st Mustacchio sv), Vido 6 (20’t El Yamiq 6), Melchiorri 6.5. In panchina: Leali, Perilli, Felicioli, Sgarbi, Ranocchia, Bordin, Kouan, Bianchimano, Terrani. Allenatore: Nesta 7

CROTONE (4-3-3) Festa 6; Sampirisi 6, Vaisanen 6, Curado 6, Faraoni 5 (30’st Budimir sv); Molina 5.5 (39’st Valietti sv), Barberis 6, Rohden 6; Firenze 6.5, Simy, Stoian 6.5 (30’st Crociata sv). In panchina: Figliuzzi, Cuomo, Golemic, Zanellato, Nanni, Spinelli, Aristotelles. Allenatore: Oddo 5.5

ARBITRO Pezzuto di Lecce 6

RETI 23’ pt Verre, 11’st Simy (rigore), 18’st Falasco

NOTE paganti 2324, incasso non comunicato, abbonati 5510. Ammoniti Mazzocchi, Faraoni, Bianco, Vaisanen. Angoli 5-6. Recuperi: p.t. 2’, s.t. 4’.