C. CUS SIENA

2

D. PONTE FELCINO

3

11-25, 25-16, 23-25, 25-21,11-15

SIENA: Milanesi 24, Pucci 15, Raniero 8, Rinaldi 7, Pianigiani 6, Angiolini 1, Gigliotti (L1), Fontani 4, Mancini 1, De Kunovich. N.E. – Lombardini, Arrigucci, Ciampolini, Cortonesi, Cione (L2). All. Matteo Falchi.

PONTE FELCINO: Casareale 17, Ciccolini 16, Essienobon A. 16, Cerini 15, Brizi 4, Maggesi 3, Pici (L1), Cruciani 6, Tarli, Essienobon M., Mancini. N.E. – Sasso, Pieretti, Santibacci (L2). All. Gianluca Ricci

Arbitri: Francesco Scialpi ed Alessandro De Martino

SIENA – Due volte in vantaggio e due volte raggiunta, la Digitalpoint Ponte Felcino trova la forza di affermarsi in trasferta al quinto set. Le ponteggiane partono bene ma subiscono il ritorno delle nemiche targate Convergenze Cus Siena che lottano prima di arrendersi. Per le gialloblu è la settima affermazione stagionale e significa permanenza nei quartieri nobili della B2 femminile.