Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Curado e dell’Orco stringono i denti

Seduta pomeridiana a Pian di Massiano per i biancorossi di Massimiliano Alvini. Secondo allenamento in vista della gara di sabato a Brescia che ha confermato alcune situazioni critiche della ripresa: Matos, Lisi e Rosi restano in forte dubbio per la partita secca al Rigamonti. L’attaccante ha subito un duro colpo al braccio che lo tiene in bilico fino all’ultimo, ma in attacco Alvini potrà contare sul rientro dalla squalifica di Olivieri che scenderà in campo dal primo minuto con De Luca, a meno che Alvini non scelga di giocare con un trequartista offensivo alle spalle di un’unica punta. Ruolo che potrebbe essere occupato da D’Urso. Ma restano ancora tre sedute per sciogliere i dubbi in formazione. Curado e Dell’Orco, invece, non sono al cento per cento ma il Perugia farà di tutto per recuperarli per il match. I due saranno in campo dal primo minuto insieme a Sgarbi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?