Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Perugia, severa sconfitta contro il Venezia, addio ai sogni di serie A / FOTO

Niente da fare per il tecnico Nesta contro il suo ex compagno di squadra Pippo Inzaghi, allenatore del team veneziano

Ultimo aggiornamento il 3 giugno 2018 alle 23:34
Un momento di Venezia-Perugia

Venezia, 3 giugno 2018 - Severissima sconfitta per il Perugia nel turno preliminare dei playoff di serie B contro il Venezia: il team di Nesta perde senza appello per 3-0 allo stadio Penzo di Venezia. E svaniscono così subito tutti i sogni di serie A, sostenuti anche dai settecento perugini che si sono sorbiti il viaggio dall'Umbria fino in laguna per sostenere i colori del Grifone. Un Perugia di fatto mai in partita, che si ritrova sotto di un gol già alla fine del primo tempo, grazie alla rete di Stulac al 30'. Nel secondo tempo la musica non cambia:  il Venezia passa ancora prima con Modolo al 74', quindi con Pinato al minuto 83. Si chiude dunque qui il campionato del Perugia targato Nesta in panchina. 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.